Luisa Piccarreta Luisa la Santa Luisa Corato torre disperata  e Sant'Annibale di francia   confessore Don Benedetto Calvi Padre Bernardino Bucci Rosaria Bucci Luisa La Santa di corato bari italia la grande Mistica    
 

 
 
 
 
         
biografia: Luisa e la Madonna :Raccolta di memorie :brani scelti: Pensieri giornalieri :Riflessioni:reliquie:Diari
preghiere inedite :varie e informazioni: confessori e vescovi :  Rosaria Bucci :processo diocesano: casa di spiritualità
 
Pubblicazioni   Preghiere  

PREGHIERE INEDITE

 
   
 

 

 

Alcune preghiere inedite
(I titoli non sono originali. Per lo più sono parole tratte dalle preghiere che esprimono il tema delle stesse. Le preghiere furono rinvenute tra gli oggetti personali di Rosaria Bucci. Ora fanno parte del mio archivio privato sulla Serva di Dio).


Mi chiudo nel tuo volere
Mio Gesù, mi chiudo nel Tuo Volere affinché
respiri col Tuo respiro per respirare col respiro di
tutti e cambiarli in tanti baci affettuosi.
Faccio scorrere il mio palpito nel Tuo Volere
per dirti in tutti i palpiti «Ti amo, Ti amo», e muovendomi
nel Tuo Volere, ti do gli abbracci di tutti,
affinché stretta a Te, abbracciata dalle Tue braccia
nessuno più Ti offenda e tutti Ti amino, Ti adorino,
Ti benedicano e facciano tutti la Tua Santa
Volontà.

Sei tu la mia guida
Mio dolce Gesù, chiudimi nella Tua Volontà,
affinché non veda, non senta, non tocchi che il
Tuo Santo Volere, e con la sua potenza formi santi.
Gesù, nei miei atti per riempire Cielo e terra
della vita Divina.
Mamma Regina, sii Tu la mia guida, la mia
maestra e non permettere che faccia anche un sol
respiro senza della Divina Volontà.

Prendi la mia volontà
Mio Gesù, dammi la Tua Volontà e prendi la
mia, affinché mi faccia santa con la Tua santità,
ami col Tuo amore, palpiti col Tuo cuore, cammi-
ni coi Tuoi passi, ripari con le Tue riparazioni e
formi con la mia parola un Gesù nei cuori di chi
mi ascolta.
Mamma Regina, nascondimi sotto il Tuo manto,
per tenermi difesa da tutto e da tutti.

Dammi la mano
Mio Gesù, dammi la mano, prendi la mia volontà,
portala al Cielo e in cambio dammi la Tua,
affinché se parlo, se respiro, se il mio cuore palpita,
sia tutto animato dalla Tua Santa Volontà e con
la Tua forza creatrice forma santi. Gesù, negli atti
miei. Col Tuo Volere tutto posso fare; posso amarti
col Tuo amore, ripararti con la Tua riparazione,
posso dare Gesù a tutti.
Mamma Santa, viviamo insieme ed insegnami
a vivere di Volontà Divina, resta con me in terra,
oppure portami con Te in Cielo e benedicimi sempre
insieme con Gesù.
Mio Gesù, dammi il Tuo Volere affinché mi
porti la pace e mi dia grazia che possa convertire
tutto in amore.
Mio Gesù, prendi la mia volontà e portala al
Cielo e in ricambio dammi la Tua affinché non
guardi, non senta che solo il Tuo Santo Volere.
Mio Gesù, prendimi sulle Tue ginocchia paterne
e insegnami a vivere di Volontà Divina in modo
da formare in me santi, Gesù, per quanti atti io
faccio.
Mio Gesù, il Tuo Volere sia il mio rifugio, la
mia guida, il mio aiuto, la mia difesa in modo da
non guardare altro in tutte le cose che la sola Volontà
di Dio.
 


 

 

 
         
     
 

Sito web  realizzato da Padre Bernardino Bucci e dedicato alla grande Mistica di Corato, Luisa Piccarreta.

 
 

Copyright ©  2006  Padre Bernardino Bucci